Il Presidente della Piccola Industria Alberto Baban, aprendo il loro convegno a Venezia, ha indicato alla politica quattro priorità per tornare a crescere: internazionalizzazione, finanza, innovazione e talenti.

Il Presidente del Consiglio dei Ministri Matteo Renzi, non guarda l’economia, deve badare alle divergenze interne al PD tra minoranza e maggioranza, e adesso ci si mette anche Landini.

Il Presidente di Forza Italia Silvio Berlusconi ha problemi non solo con i suoi alleati; deve scegliere tra Matteo Salvini e Raffaele Fitto.

La politica deve tornare in fretta a governare la flebile spinta alla ripresa che può arrivare dal basso costo del petrolio, del denaro e dalle decisioni della BCE.

Mi auguro che si anteponga ai vantaggi personali e di partito il bene dei cittadini.

Gerardo Valentini