Roma, 22 OTT – Nasce nel XIV Municipio di Roma il primo gruppo municipale del Movimento Cantiere Italia (MCI). Il capogruppo Leonardo Lio proviene dalla lista civica Marchini mentre Alessandro Gigliotti è stato eletto nella lista civica per Marino.

“Sono convinto – ha dichiarato in una nota Lio – che la politica, quella alta, sia lo strumento per migliorare la condizione di vita della comunità. Per questo ho scelto di costituire questo gruppo nel tentativo di realizzare azioni per il bene comune, senza retorica, ma vedendo la politica con senso di carità verso il prossimo come diceva Paolo VI”.

“Ho lasciato la lista civica Marino – ha aggiunto Gigliotti – perché non mi sentivo parte di un progetto politico che non è mai partito e che si è fermato solo a un cartello elettorale. Con MCI voglio mettermi in prima linea per il territorio”. La coordinatrice regionale MCI Erica Di Santo ha dichiarato di aver accolto “con grande favore la decisione dei due consiglieri perché siamo convinti che il percorso intrapreso ci permetta di lavorare al meglio per la nostra città e che avremo presto buone notizie dagli altri municipi”.

“Il nostro – ha concluso il capogruppo in Campidoglio Mino Dinoi – è e rimane un gruppo di opposizione all’amministrazione del minisindaco Barletta: un’opposizione, però, costruttiva. Prepareremo una proposta programmatica con i nostri elettori e su questo ci confronteremo in consiglio municipale. Se ci sono margini di collaborazione siamo pronti a farlo. Al contrario, rimarremo all’opposizione, vigili e attenti su ogni singola proposta per il bene del territorio e dei cittadini”.