Nuova gelata per la crescita dell’Italia. Nel secondo trimestre 2014 la flessione del Pil è stata dello 0,2% rispetto al trimestre precedente, mentre su base annua la flessione è dello 0,3%.

Sulla crescita il premier Renzi aveva commentato qualche giorno fa “ ci aspettavamo dei dati migliori ”, questo significa che lavoreremo con maggiore determinazione.

Ti prendiamo in parola, l’economia reale aspetta le vere riforme!!!

Gerardo Valentini