mci-cantiere-pennello-compressor-2

C'è una Nazione da Ricostruire

un Popolo da Valorizzare e Coinvolgere Attivamente

ADERISCI AL MOVIMENTO

PARTECIPA ANCHE TU

cantiere2000-compressor-1

Per una Politica Costruttiva

Fondata su Principi e Valori, volti al Bene Comune della Nazione e del suo Popolo

LA NOSTRA IDEA DI POLITICA

CHI SIAMO

Bandiera-Italia2000-compressor

Costruisci con NOI

il TUO impegno è importante per l'Italia e gli Italiani

stretta-di-mano1

Impegno e Collaborazione

per Costruire Strade Nuove e Innovare la Politica

europa-slideCOMPR-compressor

Per un'Italia più Competitiva

all'interno di un Progetto più Grande: l'Europa

Al peggio non c’è mai fine…

Al peggio non c’è mai fine…

La sinistra ha provveduto a indicare Paolo Gentiloni come Presidente del Consiglio, il Presidente Sergio Mattarella gli ha conferito l’incarico a formare il Governo, e sono passati a nominare i Ministri e Sottosegretari, nel pieno rispetto della volontà popolare uscita dal voto al Referendum Costituzionale. Dopo le nomine, la discussione si è incentrata sulla composizione…continua la lettura »

Referendum costituzionale 2016

Referendum costituzionale 2016

Ho aspettato prima di scrivere di quello che è successo la notte del Referendum, si dice che a mente fredda si ragiona meglio e lasciar passare del tempo permette di vedere le cose in maniera più chiara e obiettiva. La prima cosa che desidero fare è ringraziare tutti i Cittadini che hanno contribuito con il…continua la lettura »

Con il referendum costituzionale che si dovrà tenere entro dicembre 2016 si va a votare a favore o contro alla riforma Boschi-Renzi. Per questa ragione Ti chiediamo di Mobilitarti insieme a Noi per un NO consapevole. La sfida è di far conoscere e confrontare, preferibilmente sui social network, il numero maggiore possibile di cittadini, garantendo a tutti la possibilità di potersi esprimere sui contenuti della riforma. Pubblicheremo con cadenza periodica i quesiti da dibattere insieme. Di seguito alcune delle ragioni per votare NO! continua la lettura »