mci-cantiere-pennello-compressor-2

C'è una Nazione da Ricostruire

un Popolo da Valorizzare e Coinvolgere Attivamente

ADERISCI AL MOVIMENTO

PARTECIPA ANCHE TU

cantiere2000-compressor-1

Per una Politica Costruttiva

Fondata su Principi e Valori, volti al Bene Comune della Nazione e del suo Popolo

LA NOSTRA IDEA DI POLITICA

CHI SIAMO

Bandiera-Italia2000-compressor

Costruisci con NOI

il TUO impegno è importante per l'Italia e gli Italiani

stretta-di-mano1

Impegno e Collaborazione

per Costruire Strade Nuove e Innovare la Politica

europa-slideCOMPR-compressor

Per un'Italia più Competitiva

all'interno di un Progetto più Grande: l'Europa

Elezioni Politiche Nazionali: Accordo Politico Programmatico per una Alleanza di Centro Destra

Elezioni Politiche Nazionali: Accordo Politico Programmatico per una Alleanza di Centro Destra

A Roma, presso la sede Nazionale del Movimento Cantiere Italia, alla presenza dell’On. Alberto Alessi, dott.ssa Valentina Valente, dott. Carmelo Leo e il dott. Gerardo Valentini in qualità di presidente del Movimento Cantiere Italia, si è tenuta una riunione al fine di convogliare alcune delle migliori energie esistenti nel campo sociale e socio sanitario sul territorio Nazionale, nell’interesse di quella parte…continua la lettura »

Ostia verso il ballottaggio

Ostia verso il ballottaggio

Care amiche, cari amici, domenica 19 novembre il Municipio X (Ostia, Acilia, Casal Palocco, Castel Fusano, Malafede, Castel Porziano, Infernetto) tornerà al voto nel turno di ballottaggio per eleggere il presidente del Municipio. Per nascondere le carenze dell’amministrazione Raggi e del suo commissario-candidato, i Cinque Stelle, spalleggiati da alleati inconsapevoli della sinistra, hanno messo in…continua la lettura »

Con il referendum costituzionale che si dovrà tenere entro dicembre 2016 si va a votare a favore o contro alla riforma Boschi-Renzi. Per questa ragione Ti chiediamo di Mobilitarti insieme a Noi per un NO consapevole. La sfida è di far conoscere e confrontare, preferibilmente sui social network, il numero maggiore possibile di cittadini, garantendo a tutti la possibilità di potersi esprimere sui contenuti della riforma. Pubblicheremo con cadenza periodica i quesiti da dibattere insieme. Di seguito alcune delle ragioni per votare NO! continua la lettura »